Recordium – iOS app per la registrazione vocale con annotazioni e riferimenti sui punti della traccia

Autore: Pietro Devito | 20-11-2013
Condividi →

Il panorama delle app che fanno da registratore vocale è molto vasto, noi abbiamo selezionato Recordium, app universale per iOS che ha la particolarità di registrare la traccia vocale annotando su di essa varie informazioni.

recordium-ios-app-per-la-registrazione-vocale-con-annotazioni

Una volta avviata, l’interfaccia risulta semplice e minimale, potremo decidere se registrare la nostra traccia audio selezionando l’icona del microfono, di organizzare i files in cartelle o di cercarli per titoli, tag e note.

Partita la registrazione, avremo a disposizione diversi strumenti di “marcatura” della traccia, per utilizzarli basterà selezionare l’icona + e scegliere tra 3 tipologie di marcatura:

  • Nota di testo
  • Immagine
  • Tag

Inoltre è presente lo strumento evidenziatore che permette di evidenziare in giallo i punti di inizio e fine di una parte che più ci interessa.

Caso reale

Durante una lezione, facciamo partire la registrazione, se il docente inizia un argomento potremo annotare di cosa si tratta o evidenziare quella parte di parlato, in questo modo creeremo vari punti di annotazioni.

Quando rientriamo a casa avremo già il pezzo suddiviso in modo tale da ritrovare ed ascoltare rapidamente i punti di nostro interesse.

Medicare la traccia audio

Oltre gli strumenti di marcatura e annotazione, Recordium permette di tagliare, cancellare o unire pezzi di registrazione. Basterà selezionare la parte iniziale e finale e decidere se cancellarla, tagliarla o creare una nuova registrazione con quel pezzo, scegliendo se riportare o meno le annotazioni.

recordium-ios-app-per-la-registrazione-vocale-con-annotazioni-2

Opzioni di registrazione

Nelle impostazioni dell’app potremo decidere la qualità dell’audio (fino a 44 kHZ) oppure il formato (MP4,CAF,WAV,AIFF) infine decidere se abilitare/disabilitare il segnale acustico di inizio registrazione.

Durante la registrazione potremo regolare il volume dell’audio in ingresso e abilitare la pausa automatica quando il volume si abbassa oltre la soglia impostata.

Trasferire le registrazioni sul computer

Assicuriamoci che il computer e iPhone/iPad siano connessi alla stessa rete locale, dall’app selezioniamo il pulsante del wifi, verrà mostrato un popup con l’indirizzo da visitare su computer.

recordium-ios-app-per-la-registrazione-vocale-con-annotazioni-3

Una volta visualizzato l’indirizzo sul computer, verranno mostrati tutti i files con possibilità di Download, i files scaricati ovviamente saranno solo audio, quindi non avranno le annotazioni.

Condividi →

Altri articoli che potrebbero interessarti

Commenta

  • GiovanniScarangella

    Ma registra anche le telefonate?

    • pide86

      No, per privacy in teoria le telefonate non possono essere registrate.